Hera Scuole - Video-concorso Per fare un albero...

Logo stampa
Leggi il regolamento
 

Regolamento concorso "Per fare un albero..."

Versione del 24/10/2016

TEMA
Il concorso “Per fare un albero” vuole sottolineare l’importanza di separare correttamente i rifiuti, con particolare riferimento al rifiuto organico. L’obiettivo sarà spiegare, in modo semplice ed efficace, cosa si intende per rifiuto organico e promuoverne una raccolta di qualità, per consentire la produzione di compost.

PARTECIPANTI AL CONCORSO
Tutte le classi delle scuole secondare di 1° grado della provincia di Rimini, in cui Hera gestisce il servizio di Igiene Ambientale. L’iniziativa è rivolta a tutte le classi che avranno inviato richiesta di partecipazione ad uno dei progetti della Grande Macchina del Mondo entro il 22 ottobre, anche se non dovessero risultare tra quelle selezionate.

MODALITÀ DI ADESIONE
Per aderire al concorso occorre creare un video della durata massima di 3 minuti, e inviarlo tra il 24 ottobre e il 10 aprile 2017 alla email info@cooperativailmillepiedi.org utilizzando servizi gratuiti on line per il trasferimento di file di grandi dimensioni (es. WeTransfer, DropBox, Ge.tt, ecc.).
L’insegnante, che fungerà da referente per il concorso, potrà candidare il video della propria classe compilando l’apposita form di adesione on line, attiva dal 24 ottobre 2016 dove andrà inserita l’e-mail usata per richiedere l’iscrizione ai progetti didattici de La Grande Macchina del Mondo.
Nella form sarà richiesto allegare anche il file testo di eventuali spiegazioni a voce presenti nel video , per comprendere meglio le parole.
È possibile aderire con ogni classe ad un unico concorso tra quelli offerti dal Gruppo Hera per l’anno scolastico in corso.

COME PARTECIPARE
L’insegnante referente, insieme agli alunni della propria classe, dovrà ideare un video che sottolinei l’importanza di separare correttamente i rifiuti, con particolare riferimento all’organico. Il video dovrà promuovere comportamenti utili per realizzare, ogni giorno, una raccolta differenziata eccellente e avviare al riciclo la maggior quantità possibile di rifiuto organico per poter produrre compost di alta qualità.
Obiettivo del video sarà, quindi, sensibilizzare in modo simpatico e divertente lo spettatore, coinvolgendolo nell’adozione di buone pratiche a tutela dell’ambiente.
I video iscritti al concorso saranno sottoposti a verifica di adeguatezza dei contenuti prima di essere resi visibili sul sito; non saranno pubblicati video contenenti messaggi offensivi o in discordanza con le finalità del progetto e quelli che non avranno fornito la liberatoria per le riprese.

CARATTERISTICHE VIDEO
I video dovranno essere di una durata massima di 3 minuti. Ogni singola classe può candidare al massimo 1 video. I video dovranno essere realizzati su uno dei seguenti formati supportati da YouTube: .MOV, .MPEG4, .AVI, .WMV, .MPEGPS, .FLV, 3GPP, WebM.

MUSICHE DI SOTTOFONDO
Eventuali brani musicali e/o canzoni di sottofondo, dovranno essere royalty free e sul sito occorrerà poi “spuntare” una casella in cui si conferma di aver inserito musiche royalty free. In caso contrario i video saranno rimossi e non potranno partecipare al concorso.

LIBERATORIE PER IL CONCORSO
Sul sito del concorso sarà riportato il documento in formato pdf per la richiesta di liberatoria alle riprese di minori e adulti per progetto didattico del Gruppo Hera “La Grande Macchina del Mondo”, cui appartiene il presente concorso. Si chiede all’insegnante referente di scaricare e stampare le liberatore per i minori e gli adulti coinvolti, raccoglierle firmate e conservarle. Per i minori occorre la firma di entrambi i genitori (o chi ne fa le veci). Sul sito occorre poi “spuntare” una casella in cui si conferma di aver raccolto le liberatorie firmate. Ci si riserva la possibilità di richiedere, a campione, il ritiro di tali liberatorie.

VOTAZIONE
A partire dal 19 aprile i video inviati saranno resi visibili sulla pagina del concorso www.gruppohera.it/scuole/concorso/perfareunalbero e sottoposti alla votazione on line (popolare) e alla successiva votazione da parte della giuria tecnica.

GIURIA ON LINE (POPOLARE)
La votazione on-line sul sito del concorso sarà attiva dal 19 aprile 2017 al 5 maggio 2017.
Ogni singola persona può votare più elaborati, ma è possibile dare un solo voto a ciascun video.
Quando si clicca sul video che si desidera votare, verrà richiesta una mail alla quale sarà inviato il codice necessario per confermare la votazione. Con lo stesso codice sarà possibile votare direttamente altri video, sempre una sola volta.
La somma dei voti ottenuti on line sarà il punteggio assegnato ad ogni video. Solo i primi 30 video classificati passeranno alla valutazione della giuria tecnica.

GIURIA TECNICA
La giuria sarà composta da rappresentanti del Gruppo Hera e da professionisti ed esperti nel settore della comunicazione ambientale e multimediale.
La giuria tecnica si riunirà dopo la chiusura della votazione on line e attribuirà il proprio punteggio a ciascun video assegnando un voto sulla base dei seguenti criteri:

  1. creatività e originalità dell’idea
  2. tecnica e qualità
  3. coerenza rispetto al tema

La giuria tecnica stilerà la classifica finale dei partecipanti definendo le classi vincitrici.
Le attività della giuria tecnica sono rigorosamente riservate. Non sarà accolta nessuna domanda dei concorrenti volta a conoscere e/o contestare le opinioni espresse dai giurati.

VINCITORI
Saranno premiate le prime 3 classi classificate. Ogni plesso scolastico può vincere un solo premio.

PREMI
I premi consistono in buoni spesa spendibili presso un fornitore scelto da HERA.

  • Premio primo classificato: buono acquisto del valore di 700 €
  • Premio secondo classificato: buono acquisto del valore di 350 €
  • Premio terzo classificato: buono acquisto del valore di 150 €

PREMIAZIONI
Le classi vincitrici, avvisate mediante comunicazione ufficiale, verranno premiate entro la fine dell’anno scolastico direttamente presso la propria scuola, con modalità che saranno comunicate direttamente agli insegnanti di riferimento. Ai vincitori sarà anche data comunicazione telefonica.

CRITERI DI AMMISSIONE
L’esclusione dal concorso può determinarsi in caso di video non ritenuti pertinenti all’oggetto del concorso e/o in caso di dichiarazioni mendaci all’atto della compilazione del form di iscrizione, a seguito di puntuale verifica. Non saranno presi in considerazione video che non rispettino le modalità indicate nel presente regolamento e che, per gli argomenti trattati, possano costituire oltraggio al pubblico pudore e/o esporre Gruppo Hera a contenziosi di tipo legale.

INFORMAZIONI
Tutte le informazioni relative al presente regolamento, eventuali nuovi termini di partecipazione nonché l’esito del concorso saranno pubblicate sul sito internet www.gruppohera.it/scuole/concorso/perfareunalbero dove potranno essere consultate. Tali pubblicazioni valgono come notificazione e sostituiscono, a tutti gli effetti qualsiasi forma di comunicazione ai concorrenti.

DIRITTI D’AUTORE
Con la partecipazione al presente concorso, gli autori dei video rinunciano al riconoscimento dei diritti d’autore a qualsiasi titolo, limitatamente all’uso che Gruppo Hera intenderà fare dei video presentati, intendendo quindi che la partecipazione al concorso autorizza Gruppo Hera in tal senso. Tuttavia la proprietà delle opere presentate rimane dell’autore.
Ogni Istituto scolastico, partecipando al concorso, libera il Gruppo Hera Spa da qualsiasi responsabilità e da qualsiasi genere di rivendicazione e reclamo da parte di chiunque prenda parte al video candidato e da tutti i costi e gli oneri di qualsivoglia natura che dovessero essere sostenuti a causa del contenuto dei video pubblicati.

NORME FINALI
La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente Regolamento.
Il Gruppo Hera si riservano la facoltà di differire o annullare per sopravvenuti motivi di interesse pubblico la procedura del concorso, senza che ciò possa comportare a favore dei partecipanti alcun diritto in ordine alle spese sostenute per la partecipazione al concorso o diritti risarcitori di alcun tipo.
Ai sensi del D.P.R. 430 del 26.10.2001 art. 6, il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale.

CONTATTI
Per richiedere ulteriori informazioni in merito al concorso è possibile scrivere una e-mail a: info@cooperativailmillepiedi.org